newsletterDove, come, quando
 

Papa Luciani

Cultura

associazione

attività

link

 

   

 

 

 

Regolamento
per l'uso dell'Oasi

Art. 1 - FINALITÀ DELLA STRUTTURA

L’Oasi “Bethlehem” è nata per la formazione umana e cristiana degli ospiti, con particolare riguardo ai gruppi giovanili. Il presente Regolamento fissa alcune norme generali di accessibilità e utilizzo dell’Oasi, nonché le tariffe d’uso.

Art. 2 - CRITERI DI ACCESSO

Nel rispetto di quanto indicato all’art. 1, l’utilizzo dell’Oasi sarà concesso esclusivamente a gruppi organizzati, con preferenza per quelli di ispirazione cattolica.
È vietato l’utilizzo della struttura da parte di minorenni non accompagnati da almeno un adulto.
Per la prenotazione dei soggiorni estivi, il direttore del Centro Papa Luciani aprirà le iscrizioni nell’autunno precedente. Gli interessati comunicheranno la loro preferenza su modulo predisposto dal Centro.
L’assegnazione del periodo è insindacabilmente riservata alla direzione del Centro.
Eventuali richieste per periodi più brevi o per singole giornate di utilizzo, saranno valutate di volta in volta. Dovranno pervenire per email, con congruo preavviso (circa 30 giorni) rispetto alla data scelta.

Art. 3 - TARIFFE

Per coprire le spese di gestione e di manutenzione, il CdA del Centro Papa Luciani ha stabilito prezzi giornalieri, distinti per l'estate e per l'inverno.

Art. 4 - INIZIO E FINE SOGGIORNO

Nel periodo estivo, i turni di soggiorno vanno di regola dalle ore 17.00 della domenica alle ore 15.00 della successiva.
Quando il cambio del turno avviene nella stessa giornata, il gruppo uscente dovrà ripulire e liberare la casa entro le ore 15.00 dell’ultimo giorno. L’ingresso del nuovo gruppo è stabilito alle ore 17.00, salvo diversi accordi.
Le chiavi della casa, consegnate all’inizio dal personale del Centro, saranno riconsegnate al termine del soggiorno.

Art. 5 - CONTROLLI DI INIZIO E FINE SOGGIORNO

All’inizio del soggiorno, il responsabile del gruppo e un incaricato del Centro prenderanno visione della casa e insieme sottoscriveranno un verbale di consegna della struttura, “come vista piaciuta”.
Al termine del soggiorno, gli utilizzatori cureranno la pulizia e l’ordine della struttura; renderanno note alla Direzione del Centro eventuali rotture o guasti. Un incaricato del Centro insieme al responsabile del gruppo visioneranno gli ambienti prima della partenza del gruppo e insieme sottoscriveranno un verbale di riconsegna.
I
l responsabile del gruppo prende atto che, qualora fosse necessario l’intervento di artigiani per effettuare riparazioni o del personale del Centro per completare la pulizia della casa, le spese sostenute per tali interventi saranno addebitate al gruppo, come sotto ribadito e precisato.

Art. 6 - INDICAZIONI GENERALI

a. Tutti gli ospiti dell’Oasi dovranno agire nel rispetto delle norme igienico-sanitarie indicate nell’Autorizzazione sanitaria rilasciata dal Comune di Santa Giustina o comunque previste dalla vigente Legislazione.
b. In modo particolare, d
urante i campi ove sono coinvolti minorenni, non è permessa la somministrazione di alcolici.
c. All’interno della struttura è severamente vietato fumare; per ovvie ragioni educative, è sconsigliato anche all’esterno.
d. Nel rispetto delle finalità dell’Oasi, si rispettino le comuni norme morali, con attenzione agli spazi riservati rispettivamente alle ragazze e ai ragazzi.
I responsabili dei gruppi avranno particolare responsabilità nel fare rispettare tali norme anche con l’esempio.

Art. 7 - LIMITAZIONI E NORME DI COMPORTAMENTO

1. Per ragioni di sicurezza, si accede al piano superiore della casa (spazio della cappella) solo per attività comuni o per i momenti di preghiera e sempre alla presenza di almeno un educatore. Per ovvie ragioni di sicurezza, in tale spazio è vietato giocare, soprattutto sulle ringhiere parapetto.
2.
È vietato togliere dalle porte le molle, cioè l’apparecchio che le fa chiudere autonomamente.
3.
È vietato saltare dalle finestre!
4.
Si evitino gli sprechi di acqua e di energia elettrica.
5.
Non si concentri l’utilizzo delle docce nella stessa fascia oraria, in modo da consentire al bruciatore e ai pannelli solari il tempo per ricaricare i bollitori.
6.
Si abbia cura della struttura e del mobilio. In modo particolare, è vietato saltare sui letti, onde evitare la compromissione delle reti dei letti: ogni eventuale danno andrà risarcito.
7.
Per ragioni di ordine, è vietato spostare il mobilio da una stanza all’altra (letti, armadietti, scalette, sedie).
8. Sopra ogni letto vanno sempre lasciati una coperta piegata e il cuscino.
9. Ogni ospite porti con sé la federa e le lenzuola oppure, se anche usa il sacco a pelo, porti comunque la federa e un lenzuolo per coprire il materasso.
10.
Si abbia cura di non sporcare i coprimaterassi, che eventualmente al termine del soggiorno vanno tolti e consegnati al personale del Centro. Eventuali spese di lavanderia verranno addebitate alla chiusura del campo.

Art. 8 - USO DELLA CUCINA

La cucina va lasciata pulita e in ordine in tutte le sue parti. Le stoviglie e tutto il materiale della cucina è suddiviso in appositi contenitori riposti nell’armadio. Il materiale va lasciato nell’ordine in cui lo si è trovato.
Alla chiusura del campo:
– siano prelevati gli
alimenti avanzati e non usati (compresi sale, aceto, olio, ecc.) oppure, eventualmente, siano portati alla cucina del Centro;
– vengano chiusi i rubinetti del gas;
– siano pulite e spente
le celle frigorifere, salvo diversa indicazione degli incaricati.

Art. 9 - MATERIALE DI CONSUMO

Nella casa sono a disposizione alcuni attrezzi indispensabili per le pulizie. Tra di essi una macchina “lavapavimenti” con l’apposito detersivo: per l’utilizzo di questa, è bene rivolgersi al personale del Centro. Il materiale per la pulizia sia lasciato in ordine e negli appositi spazi.
Ogni gruppo porta con sé:
generi alimentari; carta igienica; materiale per le pulizie, compreso il detersivo per la lavastoviglie, qualora voglia utilizzarla; affettatrice (la cucina non ne è dotata); strofinacci, grembiuli, tovaglie e tovaglioli.

Art. 10 - RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI

Per la raccolta differenziata dei rifiuti si seguano scrupolosamente le indicazioni affisse in cucina. Eventuali sanzioni, che dovessero essere notificate dal Comune di Santa Giustina per l’errato smistamento delle immondizie, saranno addebitate al gruppo. Devono invece essere portate a casa le immondizie prodotte da persone che si aggregano al gruppo per una sola giornata (per esempio, i genitori dei ragazzi).

Art. 11 - SPAZI ESTERNI

Tutto il colle è proprietà del Centro ed è utilizzabile nelle sue varie parti (es. i gazebo, l’anfiteatro), salvo indicazioni contrarie. A nord, la proprietà termina nel boschetto dietro la casa: non si oltrepassi il confine e si evitino attività rumorose nel boschetto nel primo pomeriggio e oltre le ore 22.00.
Le auto e i mezzi privati vanno lasciati nei parcheggi del Centro. In prossimità dell’Oasi
può essere parcheggiata una sola auto di servizio
.
Di notte si abbia cura non lasciare inutilmente accese le luci di illuminazione esterna.

SOTTOSCRIZIONE E ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

Per accettazione di quanto sopra, il responsabile del gruppo farà pervenire alla direzione del Centro Papa Luciani copia del presente Regolamento debitamente siglata sulla prima pagina e sottoscritta in fondo, allegando copia del documento di identità. Con questa firma egli dichiara:
– di aver letto attentamente il presente Regolamento in ogni sua parte, accettandone ogni singola disposizione;
di esimere il Centro Papa Luciani da ogni responsabilità per danni a persone o cose causati da comportamenti che si discostino dal Regolamento.
di impegnarsi a corrispondere quanto dovuto per eventuali danni recati alla struttura e per eventuali sanzioni che dovessero essere notificate al Centro a causa dell’errato smistamento dei rifiuti o per altri motivi derivanti dal comportamento degli ospiti. Ogni somma dovuta sarà versata alla fine del soggiorno oppure rendicontata una volta ultimate le riparazioni.

Per qualunque necessità la direzione del Centro resta a vostra disposizione, mentre vi augura un buon soggiorno!

info mail home